ENGLISH VERSION

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

         

 

 

        

 

 

            

             

 

 

 

 

 

          

 

     

 

 

 

 

 

29 GIUGNO 2021

di Maria Anna Avveduto

 

Premio "Charlie Chaplin" del "Milazzo International Film Festival" all'attrice Isabella Russinova
 



La direttrice artistica nonchŔ fondatrice del "Milazzo International Film Festival", la regista Annarita Campo, ha deciso di assegnare il premio "Charlie Chaplin", (dedicato alla memoria di uno dei pi¨ grandi attori della storia cinematografica mondiale) alla staordinaria e grandiosa attrice Isabella Russinova, giÓ vincitrice del "Premio della Giuria" della sezione "Cortometraggi" con lo short film "LÓ dove continua il mare" diretto a due mani con Rodolfo Martinelli Carraresi.
Isabella Russinova Ŕ nata a Sofia in Bulgaria ma Ŕ cresciuta ed ha studiato in Italia.
Ha iniziato la sua carriera come modella a Milano per l'agenzia "Caremoli" e nelle riviste "Vogue Italia", "Lei" ed altre.
Nel 1983 ha condotto il "Festival di Sanremo" assieme ad Andrea Giordana, Anna Pettinelli, Emanuela Falcetti e Daniele Piombi.
Ha condotto "Discoring" nel 1983 e nel 1984, "Discoestate" nel 1986 con Fabio Fazio, "Linea Verde" nel 1987 e "Mattino 2" con Alberto Castaga nel 1988.
Ha recitato in film come "Delitto in Formula Uno", "Tex e il signore degli abissi", "Rimini-Rimini Un anno dopo", "Il commissario Lo Gatto", "Noi uomini duri", "La ragaza di Cortina", "L'ultimo re" e tanti altri.
In tv l'abbiamo vista in numerose fiction, tra cui: "Professione vacanze", "A due passi dal cielo", "Turbo" ed numerosi altri.
La Russinova Ŕ testimonial ufficiale di Amnesty International.
E' Accademica Tibertina, corrispondente culturale del MACTT e corrispondente onoraria della cultura slava insignita dal Ministero della Cultura della Repubblica Popolare di Bulgaria.
Dal 2011 al 2013 ha diretto il teatro di tradizione "Alfonso Rendano" di Consenza.
Dal 2016 Ŕ Accademica Mauriziana per merito.
E' fondatrice assieme al marito, Rodolfo Martinelli Carraresi, della societÓ di produzione "Ars Millennia Production", della quale Ŕ anche direttore artistico.
Ha ottenuto numerosi ricoscimenti da parte di numerosi festival, tra cui: "BAFF Film Festival", "RIFF-Rome Independent Film Festival", "MIFF- Milan International Film Festival" ed altri.